Oggi all’Istituto Aeronautico “Francesco De Pinedo” un ex ciclista professionista Maurizio Marchetti ci ha illustrato gli effetti negativi del doping. E’ stato
un incontro interessante e molto informativo. Speriamo che questo messaggio sia accolto da più persone possibili, in modo che in futuro le cose possano
cambiare. La nostra classe è stata particolarmente coinvolta, al punto che cercheremo di dare il nostro contributo. Io personalmente ho svolto 7 anni di
nuoto anche a livello agonistico, per fortuna non ho mai assistito ad uso di doping, spero che un giorno non se ne senta più parlare.   Roma  02/05/2011    Claudio. A.   5°C

Sarebbe bello pensare ad uno sport tutto pulito e totalmente corretto, ma quando un giovane talento si immette nel mondo professionistico, si trova immerso in un mondo nuovo, e affamato di successo è disposto a rischiare pur di arrivare e quindi può incappare nel doping. Chi invece non usa il doping forse riscuote meno successi ma non perché è meno dotato fisicamente.  Roma Francesco. P.     5°C

Oggi è venuto nella nostra scuola l’ex ciclista Marchetti “Il doping tabù nello sport”. Questo incontro è stato molto importante, ci ha spiegato il fenomeno del doping. La voglia di questo grande uomo di fare per gli volontariamente, soprattutto verso noi giovani. Voglio finire questo breve commento sul doping con una frase: “ chi vuole troppo da se stesso ma solo alle conseguenze”      Antony. M.    5°C